Alberto Oliverio

neurobiologo, Roma

Professore emerito di Psicobiologia presso l’Università Sapienza di Roma, ha lavorato in numerosi istituti di ricerca internazionali tra cui il Karolinska Institutet di Stoccolma, il Brain Research Institute dell’UCLA a Los Angeles, il Jackson Laboratory nel Maine, il Center for Neurobiology of Learning and Memory dell’Università di California a Irvine. Dal 1976 al 2002 ha diretto l’Istituto di psicobiologia e psicofarmacologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche. È stato presidente della Società italiana di Etologia, dell’Istituto italiano di Antropologia e della Società italiana di Neuroetica. È membro dell’Académie européenne internationale des sciences, Parigi, e “premio Antonio Feltrinelli 2017” dell’Accademia nazionale dei Lincei per la “Letteratura e Scienze”.
È autore di oltre 200 pubblicazioni scientifiche, di saggi professionali, didattici e di divulgazione tra cui i più recenti riguardano i rapporti tra comportamento e strutture cerebrali (Geografia della mente), i rapporti tra cervello e inconscio (La vita nascosta del cervello) e quelli tra cervello e mente (Cervello). Il suo ultimo saggio è Il cervello che impara.



UPPA non è solo online! Scopri la nostra rivista...


GRATIS
Scarica una copia di UPPA
La rivista per i genitori, scritta dagli specialisti dell'infanzia, indipendente e senza pubblicità
Scarica il PDF
Ultimo aggiornamento: 14 Febbraio 2019