Veronica Pirozzolo

terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva

Si laurea in Terapia della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva nel 2013, presso l’Università degli Studi di Milano, e successivamente prosegue gli studi presso il corso di laurea magistrale in Scienze Riabilitative delle Professioni Sanitarie, dove avrà modo di approfondire la ricerca sulle funzioni motorio-prassiche nei bambini da 3 a 6 anni.
In particolare prende avvio presso il Centro Ricerca e Terapia Psicomotoria di Milano un progetto incentrato sulla valutazione dei Disturbi Minori del Movimento, ovvero i Disturbi della Coordinazione Motoria, le Disprassie e le Disgrafie. In questo ambito, frequentando diversi corsi e seminari, approfondisce la metodologia di valutazione e intervento relativa a questo tipo di disturbi.
Dal 2014 collabora presso Asili Nido e Scuole Materne della provincia di Milano con progetti di tipo educativo-preventivo nella prima infanzia.
Dal 2016 inizia la propria attività di terapista presso l’Opera Diocesana Istituto San Vincenzo e diversi studi privati di Milano, occupandosi globalmente di disturbi del neurosviluppo e in particolare di disturbi della sfera emotivo-comportamentale, seguendo un approccio psicomotorio relazionale.
Sempre dal 2016 inizia inoltre a collaborare presso la redazione della rivista “Psicomotricità”, dell’Associazione Nazionale Unitaria Terapisti della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva Italiani (ANUPI TNPEE).
Da gennaio 2017 è professore a contratto presso l’Università degli Studi di Milano nel corso di laurea in Terapia della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva.
Collabora con UPPA dal 2020.



SPECIALE
Scarica una copia di UPPA
La rivista per i genitori, scritta dagli specialisti dell'infanzia, indipendente e senza pubblicità
Scarica il PDF
Copia di Prova di UPPA
La rivista indipendente, scritta per i genitori e senza pubblicità Sfoglia una copia
Ultimo aggiornamento: 25 Maggio 2020