Crème caramel: una crema da leccarsi i baffi

Una deliziosa crème caramel fai-da-te è incredibilmente più buona di qualsiasi budino commerciale

Caterina Vignuda,
pediatra
Crème caramel: una crema da leccarsi i baffi

Ingredienti

  • 2 tuorli
  • 60 gr di zucchero più un cucchiaio per il caramello
  • 1/4 di litro di latte
Preparazione 2 ore
Cottura 20 minuti
Difficoltà Media

Proviamo a far diventare i nostri bambini dei veri intenditori di questa delizia da cucinare con le proprie mani.
Come prima cosa preparate il caramello mettendo un cucchiaio di zucchero in un pentolino piccolo, antiaderente, su una fiamma media. Non bisogna girarlo, basta tenerlo d’occhio e toglierlo dal fuoco appena diventa brunito; saranno sufficienti 3-4 minuti. A questo punto versatelo subito sul fondo di due stampini di alluminio da budino.
Sbattete bene i due tuorli con i 60 grammi di zucchero, poi versatevi sopra il latte tiepido. Amalgamate e travasate il composto nei due stampini che cuocerete in forno a bagnomaria a 100 °C per circa 20 minuti. Per essere certi della cottura, toccate la superficie col cucchiaino: deve avere una consistenza abbastanza solida.
Mettete quindi in frigo a raffreddare e servite capovolgendo, così il caramello colerà sopra il budino.

SPECIALE
Autosvezzamento
Come passare al cibo “dei grandi” senza drammi, lo speciale a cura del pediatra Lucio Piermarini
Scarica il PDF
Pubblicato il 24.06.2013 e aggiornato il 16.04.2019
Immagine in apertura Victor Moussa / Shutterstock.com