Nascere

Gravidanza e nascita sono i temi affrontati in questa sezione. UPPA è sempre stata in prima linea per diffondere e promuovere le pratiche di parto più corrette e per consigliare le famiglie durante i mesi della gravidanza. Inoltre questa rubrica affronta nel dettaglio le tematiche relative ai neonati.

Rita Breschi,
ostetrica

Mamme sempre più tardi e pochi nati (ma in salute): ecco il rapporto che fotografa la situazione italiana

Giorgia Cozza,
giornalista e scrittrice
costi

Secondo Federconsumatori il primo anno di vita comporta una spesa che va dai 7.000 ai 15.000 Euro. Ma sono tutte spese indispensabili?

Alessandro Volta,
neonatologo
Bonding tra madre e neonato

Si dice che il bonding, parola che indica il legame profondo che si stabilisce tra madre e figlio nelle ore successive al parto, favorisca la nascita di una grande capacità comunicativa, quella che consente alla donna di rispondere efficacemente alle necessità del proprio piccolo

Freedom for Birth,
Rome Action Group

Le donne partorienti hanno il diritto di essere informate e di scegliere i trattamenti ai quali essere sottoposte, ed è preciso dovere dell’operatore sanitario fornire informazioni corrette da un punto di vista scientifico e seguire la volontà delle persone che assiste

Sergio Conti Nibali,
pediatra e direttore di UPPA
Doppia pesata di una bambino

La bilancia è un semplice strumento che, se adoperato appropriatamente, può fornire delle utili indicazioni al pediatra. Ma la doppia pesata si rivela un metodo efficace per valutare la crescita del piccolo

Alessandra Puppo,
ostetrica
parto in casa

Gli studi dimostrano che le gravidanze fisiologiche hanno meno complicazioni se il parto avviene in una struttura non ospedaliera

Sergio Conti Nibali,
pediatra e direttore di UPPA
Piedi di un neonato di basso peso

Il latte materno è una priorità di salute per tutti i bambini, ancor di più per i nati pre-termine. Vediamo come avviene l'allattamento per i piccoli di basso peso

Costantino Panza,
pediatra
Un neonato che piange nella culla

Il pianto è il linguaggio che utilizzano i bambini per comunicare con il mondo che li circonda, per questo motivo va sempre assecondato senza perdere la pazienza

Costantino Panza,
pediatra

I neonati piangono spesso, e per comunicare tante cose diverse. È l'unica maniera che conoscono per entrare in contatto con i genitori, capirlo e non perdere la pazienza è importante

Paola Bortolazzo,
infermiera e consulente IBCLC
Bambino dorme in braccio alla madre

La pratica dell’allattamento in assenza di gravidanza o di un figlio non biologico era nota già nel 1800. Ecco come è evoluta fino a oggi

Sergio Conti Nibali,
pediatra e direttore di UPPA
Madre allatta al seno la sua bambina

Allattamento prolungato e miopia: esiste una correlazione tra le due cose? La risposta è no, come ci spiega il pediatra Sergio Conti Nibali

Alessandra Puppo,
ostetrica
Pancione di una donna incinta

L’episiotomia viene oggi definita dall'OMS «dannosa, tranne in rari casi». Eppure alcuni sostengono sia necessaria per evitare il prolasso dell'utero. Scopriamone di più

Laura,
mamma di Francesco
Suzione del bambino al seno

Una mamma ci racconta la sua personale esperienza nell'allattare un figlio adottivo

Sergio Conti Nibali,
pediatra e direttore di UPPA

Alle neo-mamme può capitare di sentirsi dire che non hanno abbastanza latte e di ricorrere quindi a un’aggiunta artificiale. Ma le cose stanno davvero così? Il pediatra ci aiuta a fare chiarezza

Sergio Conti Nibali,
pediatra e direttore di UPPA
Allattamento al seno

Il pediatra e direttore di UPPA Sergio Conti Nibali risponde a una domanda frequente: è meglio allattare a orari fissi o seguendo le esigenze del bambino?

Vincenzo Calia,
pediatra
viaggiare con i bambini in aereo

Quali precauzioni sono necessarie in caso di viaggio in aereo con un neonato? Lo abbiamo chiesto al pediatra Vincenzo Calia

Alessandra Puppo,
ostetrica
Piedi di neonato tenuto tra le mani della mamma

Una moda fortunatamente non molto diffusa invita a lasciare la placenta attaccata al neonato fino al suo distacco spontaneo: è il Lothus Birth, pratica che non presenta alcun vantaggio e che può causare infezioni

Vincenzo Calia,
pediatra
Lattante cullato tra le braccia della madre

L’ipotonia è la mancanza di tono muscolare. Può avere diverse cause, ma una volta che si escludono quelle patologiche l’ipotonia è benigna e si risolverà nel tempo senza conseguenze per il bambino

Sergio Conti Nibali,
pediatra e direttore di UPPA
Manovre per risolvere l'ingorgo mammario

Quasi sempre è causato da un non adeguato deflusso di latte materno: si arriva all’ingorgo quando la quantità di latte prodotta è superiore alla quantità di latte che il bambino succhia

Vincenzo Calia,
pediatra
Neonato con esantema della varicella

Se un bambino ha la varicella e sta per nascere un fratellino, come comportarsi? Ci sono dei rischi? Il pediatra risponde alla domanda di una mamma

Sergio Conti Nibali,
pediatra e direttore di UPPA
Corretta posizione per evitare ragadi del capezzolo

Se la suzione del bambino procura un dolore intenso bisogna capire cosa lo provoca e intervenire. La causa più frequente è la ragade del capezzolo, che non curata può portare all’interruzione dell’allattamento