Nascere

Gravidanza e nascita sono i temi affrontati in questa sezione. UPPA è sempre stata in prima linea per diffondere e promuovere le pratiche di parto più corrette e per consigliare le famiglie durante i mesi della gravidanza. Inoltre questa rubrica affronta nel dettaglio le tematiche relative ai neonati e all’allattamento.

Hypnobirthing: un aiuto per il parto

Ilaria Giangiordano, psicologa
Busto e gambe di donna in gravidanza sdraiata

È una tecnica di rilassamento profondo che arriva dal mondo anglosassone e aiuta la mamma a gestire il dolore del parto in maniera efficace e naturale.

Ecografie in gravidanza: cosa c’è da sapere?

Maria Grazia Checcacci, Ginecologa, ecografista
Ecografia del feto in gravidanza

Da alcuni decenni, l’ecografia viene impiegata per lo studio dell’anatomia e del benessere del feto, ma con modalità diverse nei vari paesi del mondo e con sensibili differenze nell’ambito dello stesso paese

La sindrome del bambino scosso: cos’è?

Sergio Conti Nibali, pediatra e direttore di UPPA magazine
Padre culla il bambino dolcemente, evitando rischi di sindrome del bambino scosso

Con l’espressione shaken baby syndrome si indicano le conseguenze, che possono essere molto gravi, dei violenti scuotimenti con cui talvolta si è tentati di arrestare il pianto dei bambini

Gravidanza e vaccini. Quali fare? E quando?

Antonio Clavenna, farmacologo clinico e Rosario Cavallo, pediatra
Vaccinazione durante la gravidanza

I vaccini prima e durante la gravidanza permettono di proteggere la salute della mamma e del bambino. Vediamo contro cosa è opportuno vaccinarsi e in che momento

Massaggio infantile, un toccasana per il neonato

Federica Martinelli, Insegnante
Massaggio infantile su un neonato

Massaggiare il proprio bambino significa imparare a leggerne i segnali e instaurare con lui un dialogo profondo che va al di là delle parole

Tutto per l’igiene del neonato

Giorgia Cozza, giornalista e scrittrice
Bagnetto e igiene del neonato

Qualche semplice consiglio per prendersi cura in maniera efficace dell'igiene del neonato, ricordando che non c'è bisogno di esagerare

Sindrome della morte in culla (SIDS). Si può prevenire?

Maria Luisa Tortorella, pediatra
Lattante in posizione supina

In Italia si registrano in media 0,2-0,5 casi di SIDS all’anno. Nonostante siano ancora numerosi i dubbi su questa sindrome che colpisce i lattanti, le società pediatriche internazionali hanno stilato una lista di raccomandazioni per ridurre il rischio. Vediamole insieme

Sintomi della gravidanza: scopriamoli insieme

Rita Breschi, ostetrica e Silvia Brogi, ostetrica
Pancia in gravidanza

Dal mal di pancia alla stanchezza cronica, dalle perdite alla nausea. Vediamo quali sono i primi sintomi della gravidanza e come interpretarli

Diagnosi prenatale, tutto quello che c’è da sapere

Ilaria Lemmi, ostetrica e Elisabetta Sarti, Ostetrica
Ecografia durante la gravidanza

Quando inizia una gravidanza, i futuri genitori devono decidere quali saranno gli esami da effettuare per monitorarne il decorso. Si tratta di una scelta importante, da fare con cognizione di causa

Farmaci e gravidanza: no al fai da te

Antonio Clavenna, farmacologo clinico
Donna in gravidanza assume farmaci

Prima del concepimento (in caso di gravidanza programmata) e durante la gestazione, i farmaci andrebbero assunti solo se necessario e dopo aver consultato il proprio medico, anche se si tratta di medicinali che non richiedono prescrizione e di prodotti erboristici

L’istinto del neonato: che cos’è?

Rita Breschi, ostetrica
Mamma e neonato guidato dall'istinto

Il bambino nasce con numerose competenze innate che gli consentono, nelle prime ore di vita, di prendere confidenza col mondo che lo circonda e di instaurare subito un legame profondo con la mamma

Depressione post-partum e maternity blues: quali differenze?

Fabia Eleonora Banella, psicologa e Anna Maria Speranza, psicologa
Donna stringe tra le braccia il proprio bambino

Spesso, nel periodo successivo al parto, la neomamma sperimenta il maternity blues, uno stato emotivo di profonda tristezza e affaticamento, e, più raramente, un'altra sindrome: la depressione post-parto

Il significato di diventare padri

Alessandro Volta, neonatologo
bambina gioca con suo padre

La gravidanza, se partecipata e vissuta in maniera consapevole, permette al maschio di sviluppare la sua parte sensibile ed emotiva, in molti casi inattesa e sconvolgente

Parto orgasmico: cosa c’è di vero?

Rita Breschi, ostetrica
Primo piano di una donna che prova piacere

Il concetto di parto orgasmico è stato introdotto da qualche decennio ed è ancora poco conosciuto. Cerchiamo di capire che cosa significa e sfatiamo qualche mito

Che nome gli diamo?

Paolo Sarti, pediatra
Piedi di un bambino appena nato

“Nome omen” (nel nome il destino) dicevano i Romani, per i quali sbagliare questa scelta poteva voler dire esporre il figlio a una vita triste e povera. Vediamo quali sono i nomi più scelti oggi in Italia

L’esperienza positiva della nascita

Rita Breschi, ostetrica

Organizzazioni che offrono un alto grado di umanizzazione delle cure contribuiscono a rendere positive le esperienze di gravidanza e parto

Lista nascita: di cosa ha bisogno un bebè?

Giorgia Cozza, giornalista e scrittrice

Quando sta per nascere un bambino, l'invito della società è quello di comprare molto, riempire la casa di accessori, prodotti, oggetti. In realtà, quando c'è un bambino in arrivo dovremmo fare spazio

I movimenti costruiscono la mente del bambino

Alberto Oliverio, neurobiologo
Bambino sdraiato che osserva il movimento di una carezza della madre

I movimenti complessi sono resi possibili da una memoria procedurale: una memoria distribuita tra i circuiti che formano il cervello e che, attraverso prove ed errori, registrerà correzioni e perfezionamenti fino a quando si trasformerà in una memoria stabile

Gravidanza e miti da sfatare

Rita Breschi, ostetrica
Primo piano della pancia di una donna in gravidanza che guarda un'ecografia

L’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda di sorvegliare la gravidanza ricorrendo al più basso numero possibile di interventi di tipo medico. L’ostetrica ci aiuta a sfatare alcuni miti radicati e ci suggerisce le “buone pratiche” da seguire

Sport in gravidanza? Perché no!

Rita Breschi, ostetrica
Donna in gravidanza pratica il nuoto

In situazioni normali, la gravidanza trae dei benefici non tanto dal riposo ma da uno stile di vita attivo. Inoltre, la sedentarietà (in ogni momento della vita) non è un fattore neutro ma dannoso

Come funziona la produzione del latte materno?

Marina Macchiaiolo, pediatra
Suzione del latte materno

Capire come funziona la produzione del latte materno può essere utile per comprendere e superare alcune delle difficoltà che si possono incontrare durante l’allattamento

Page 1 Page 2 Page 3 Page 4 Page 5 Page 7