Ecologia

Le attività ecologiche che si possono svolgere, in casa o all’aperto, sono infinite, e offrono l’opportunità di ridurre l’impatto ambientale di pannolini e alimenti che consumiamo, dei rifiuti che produciamo, e dunque di salvaguardare la salute e la sicurezza di tutti i cittadini, soprattutto quelli più piccoli.

Linda Maggiori,
blogger e scrittrice
Bambini che si muovono a piedi portando la bici

In Italia l'utilizzo dell'automobile raggiunge livelli altissimi, creando problemi di salute e di sicurezza. Sarebbe meglio, anche per il bene dei bambini, cercare di muoversi più spesso in maniera alternativa

Silvia Kajon,
ingegnere ambientale

Una giornata fuori dal comune immersi nella natura: come orientarsi con la mappa, osservare il bosco e cucinare sul fuoco

Federico Marolla,
pediatra

Una guida completa su tutto ciò che c’è da sapere su modelli, costi, pro e i contro e istruzioni per il lavaggio dei pannolini ecologici

Elena Uga,
pediatra
e Giacomo Toffol,
pediatra
Bambina che si tappa le orecchie con le mani contro l'inquinamento acustico

Le fonti di rumore possono essere ambientali o volontarie, ed entrambe sono responsabili di danni all’udito. Vediamo qualche consiglio per diminuire i rischi

Laura Reali,
pediatra
e Elena Uga,
pediatra
Posate e piatti di plastica

Sono sostanze in grado di interferire e alterare l'equilibrio ormonale, possono provocare danni spesso non evidenziabili nel breve termine. Per fortuna possiamo agire per limitarne la presenza

Marisa Laura Corgiolu,
pediatra

Con qualche piccolo accorgimento nelle proprie scelte di consumo si possono valorizzare comportamenti ecologicamente responsabili

Silvia Bencivelli,
giornalista scientifica

I pannolini usa e getta sono molto costosi e hanno un impatto ambientale enorme. Vediamo quali soluzioni alternative possiamo adottare

Elena Uga,
pediatra

I cambiamenti climatici ed economici in atto ci impongono di rivedere le nostre scelte alimentari e i nostri comportamenti verso l'ambiente

Giacomo Toffol,
pediatra

Molto spesso le sostanze inquinanti si nascondono dove meno ce l'aspettiamo, ad esempio, tra le pareti di casa. Alcuni consigli per evitarle