Psicologia

“Mens sana in corpore sano” dicevano i latini, e noi di UPPA non siamo da meno. Il pediatra non si occupa solo di bambini malati, ma anche della famiglia. In questa rubrica affrontiamo il tema della psiche: il mestiere di genitore, la risoluzione dei conflitti, l’incontro tra il mondo dei grandi e quello dei piccoli, le punizioni e lo sviluppo psicofisico dei bambini sono solo alcuni dei temi trattati in questa sezione. Gli esperti del settore vi assisteranno nel mestiere più difficile e più bello del mondo.

Perché è così difficile essere genitori di un adolescente?

Paolo Roccato, psicoanalista
Primo piano di piedi di un adolescente sdraiato su un prato

Il rapporto tra genitori e adolescenti non è sempre facile e può comportare traumi grandi e piccoli per entrambi. Ce ne parla lo psicoanalista Paolo Roccato

10 regole da rispettare per genitori separati

Fulvio Scaparro, psicologo

Come affrontare la separazione senza danneggiare i figli e mantenendo le proprie responsabilità di genitore.

Bambini e ansia da separazione: come reagire?

Paolo Roccato, psicoanalista
Bambino abbracciato alla mamma per l'ansia da separazione

Quando un bambino cresce è normale che compensi l'agitazione per le nuove sfide con un aumento della cosiddetta ansia da separazione. Non c'è da preoccuparsi, è sufficiente dare al bambino le attenzioni in più che chiede

Malattia e cattiveria: il pensiero dei bambini

Paolo Roccato, psicoanalista
Mani che tengono un'altra mano di persona con una malattia

I bambini, per imparare a orientarsi nella vita, cercano di capire come funziona il mondo e come possono interagirvi adeguatamente. Fanno così dei collegamenti logici molto rigorosi, basati sulla loro esperienza diretta, che però è molto limitata e quindi esposta a errori di valutazione, di solito per generalizzazione di eventi particolari. È quello che accade, per esempio, nel caso di malattia e cattiveria.

Gelosia e nuovi equilibri nella famiglia

Paolo Roccato, psicoanalista
Bambini fratelli

Lo psicoanalista Paolo Roccato ci spiega cosa avviene nella nostra mente quando sta per arrivare un nuovo bambino

Gelosia: come insegnare a essere fratelli maggiori

Paolo Roccato, psicoanalista
Due fratellini che leggono uno accanto all'altro

Quando la famiglia si allarga, di solito i fratellini o le sorelline più grandi reagiscono con gelosia al nuovo arrivato. È un sentimento naturale che non va negato, ma bisogna insegnare a capirlo e a gestirlo

I tanti benefici dovuti a un padre “presente”

Sonia Bozzi, Redattrice

Il coinvolgimento paterno comporta benefici sullo sviluppo dei bambini: a dimostrarlo è uno studio dell'Università di Uppsala, in Svezia

Page 1 Page 2 Page 3