Nascere

Gravidanza e nascita sono i temi affrontati in questa sezione. UPPA è sempre stata in prima linea per diffondere e promuovere le pratiche di parto più corrette e per consigliare le famiglie durante i mesi della gravidanza. Inoltre questa rubrica affronta nel dettaglio le tematiche relative ai neonati e all’allattamento.

Perdite bianche: quando preoccuparsi

Lilia Morabito, pediatra
Donna preoccupata per le perdite bianche durante la gravidanza

Possono verificarsi in qualunque momento della vita fertile della donna. In alcuni casi le perdite vaginali bianche rappresentano la “spia” di una malattia dell’apparato genitale, ad esempio un’infiammazione o un’eventuale infezione, per cui, oltre alle perdite abbondanti, saranno presenti anche altri sintomi come prurito, bruciore e/o cattivo odore intimo

Stitichezza in gravidanza: un problema, tanti perché

Lilia Morabito, pediatra
Donna soffre di stitichezza durante la gravidanza

La stipsi interessa circa l'11-38% delle future mamme e riguarda le prime settimane di gravidanza. L’assunzione di liquidi, una corretta alimentazione e alcuni accorgimenti dello stile di vita rappresentano i rimedi naturali a questo disturbo, mentre il ricorso ai farmaci andrebbe riservato ai casi che non hanno risposto ai diversi provvedimenti messi in atto

Da cosa dipende il calo di peso dopo la nascita?

Natalia Camarda, pediatra e consulente IBCLC
Misurazione del peso del neonato

Durante i primi giorni di vita quasi tutti i neonati perdono un po’ di peso. Data l’elevatissima frequenza del fenomeno, questo questo calo ponderale è detto “fisiologico”, cioè normale, condiviso da tutti. Scopriamo a cosa è dovuto

Diventare mamme, fra gioia e preoccupazione

Silvana Quadrino, psicologa e psicoterapeuta
primo piano della pancia di una donna incinta

Il periodo della gravidanza è un periodo di profondi cambiamenti, durante il quale ci si prepara ad accogliere un nuovo membro della famiglia. Le preoccupazioni e i timori sono legittimi, ma è importante prendersi cura di sé stesse e della propria serenità

Il rigurgito nel neonato: tanto rumore per nulla?

Lilia Morabito, pediatra
Bambino che sta per fare un rigurgito

Si tratta della risalita di parte del contenuto dello stomaco verso l’esofago, seguita dall’emissione di materiale alimentare dalla bocca, un fenomeno assolutamente naturale e generalmente innocuo che interessa oltre la metà dei bambini

Nausea in gravidanza: perché avviene?

Anna Maria Bagnato, pediatra
Donna soffre di nausea in gravidanza

Tra i sintomi della gravidanza, la nausea è uno dei primi a comparire. La sua insorgenza dipende da vari fattori, e spesso si associa ad alterata percezione dei sapori e aumentata sensibilità agli odori

Prime cure della pelle: la dermatite da pannolino

Marina Sestito, chimico
Gambe di un neonato sdraiato con indosso un pannolino

È molto frequente che i neonati soffrano di irritazioni della pelle, dovute all'immaturità della superficie cutanea e favorite dall'uso prolungato del pannolino. Vediamo qualche consiglio per limitarle

Una persona di fiducia in sala parto

Rita Breschi, ostetrica
Donna in sala parto stringe la mano del suo accompagnatore

Il sostegno continuo da parte di una persona esterna allo staff medico migliora l’esito dell’esperienza del parto, in particolare per quanto riguarda la sopportazione del dolore, una maggiore probabilità di un parto vaginale e un travaglio più breve

Il parto cesareo dolce: cos’è e come funziona

Silvia Brogi, ostetrica
Primo piano sulla pancia di una donna incinta che viene visitata da un medico

Se da un lato è indispensabile ridurre per quanto possibile il numero di parti cesarei, dall'altro è ugualmente importante promuovere buone pratiche che rendano il taglio cesareo, quando necessario, un intervento che abbia al centro la salute e il benessere di mamma e bambino

Una rete di sostegno per la neomamma

Giorgia Cozza, giornalista e scrittrice
Neomamma si prende cura del proprio bambino

È necessario organizzarsi ancor prima della nascita del bambino per tutelare l’intimità della futura nuova famiglia senza rinunciare all’aiuto pratico e all’incoraggiamento che possono donare familiari e amici

Latte materno e formule artificiali: quali differenze?

Natalia Camarda, pediatra e consulente IBCLC
Latte artificiale nei biberon e mamma che allatta il proprio bambino

Il latte materno è costituito da nutrienti specifici e perfetti per i piccoli della specie umana. Ecco quali sono e in che cosa differisce la composizione delle formule artificiali

Il terzo trimestre di gravidanza: prepariamoci al distacco

Rita Breschi, ostetrica
Donna durante il terzo trimestre di gravidanza

Nel terzo trimestre la donna deve prepararsi dal punto di vista fisico e psichico a “lasciar andare” il bambino, a riconoscersi madre. L’equilibrio simbiotico potrà essere ritrovato nella fase successiva al parto, dopo un iniziale e fisiologico spaesamento

Diventare genitori durante la pandemia: una testimonianza

Anna Rita Longo, Science writer
primo piano delle mani di un bambino appena nato e del suo genitore

Cosa significa partorire durante un'emergenza sanitaria? Ce lo raccontano Chiara e Daniele, genitori di Federico, che è nato a Lodi l'8 marzo, proprio nel pieno dell'epidemia di COVID-19

Allattare in pubblico: un diritto da tutelare

Natalia Camarda, pediatra e consulente IBCLC
Mamma allatta il suo bambino in uno spazio pubblico

Nel tempo si è gradualmente persa l’abitudine di vedere donne allattare in spazi pubblici. Ma è importante sapere che la mamma che sceglie di allattare in pubblico fa un favore non solo a sé stessa e al suo bambino ma all’intera comunità, perché la sua azione ha un ruolo fortemente educativo

I vantaggi dell’allattamento di lunga durata per l’autonomia del bambino

Natalia Camarda, pediatra e consulente IBCLC
Allattamento prolungato tra mamma e bambina

Secondo il Ministero della Salute l’allattamento al seno di lunga durata non interferisce negativamente sull’autonomia del bambino e sul suo benessere psicofisico, ma anzi comporta numerosi vantaggi, sia per il piccolo sia per la mamma

Smetto quando voglio

Silvana Quadrino, psicologa e psicoterapeuta
Mamma allatta il proprio bambino

Per la mamma di oggi, l’allattamento non è solo una relazione con il suo bambino, ma anche con una realtà esterna giudicante. È importante che l’interruzione dell’allattamento venga vissuta come una naturale tappa evolutiva, senza rigidità e regole

Nutrire con il biberon

Natalia Camarda, pediatra e consulente IBCLC
Bambino viene nutrito con il biberon

La scelta di un sostituto dovrebbe ricadere dapprima sul latte materno tirato o donato, ma se ciò non fosse possibile? Ecco entrare in gioco la formula artificiale attraverso biberon o tettarella

Potrò allattare dopo il parto cesareo?

Natalia Camarda, pediatra e consulente IBCLC
Madre allatta il proprio bambino

L’intervento chirurgico del cesareo può comportare una cascata di eventi: un inizio ritardato dell’allattamento che può tradursi in un ritardo della montata lattea e della produzione di latte; per il bambino, un attacco più difficoltoso e quindi un minor trasferimento di latte, che si tradurrà a sua volta in un calo di peso eccessivo

Integratori per allattare. Servono davvero?

Natalia Camarda, pediatra e consulente IBCLC
Mamma allatta il suo bambino

Gli integratori in commercio non solo non possono contare su nessuna prova a sostegno della loro efficacia, ma, se prescritti di routine, risultano perfino dannosi. Scopriamo perché

Papà e allattamento: un ruolo da non sottovalutare

Giorgia Cozza, giornalista e scrittrice
Papà abbraccia la sua compagna durante l'allattamento

Il papà non è solo una figura di sostegno. La sua figura gioca un ruolo specifico anche nella buona riuscita dellʼallattamento, e non va trascurata l’importanza degli altri gesti che fanno parte dellʼaccudimento del bambino

Colostro: proprietà e benefici di un latte in edizione limitata

Natalia Camarda, pediatra e consulente IBCLC
Neonato si nutre di colostro dal seno della madre

Scopriamo assieme le enormi proprietà nutritive e i benefici e le funzioni del colostro, il latte dei primi giorni di vita, il primo cibo del bambino

Page 1 Page 2 Page 3 Page 7