L'alimentazione dei bambini

L’alimentazione è uno dei fattori che influiscono maggiormente sulla salute dei bambini e degli adulti.
Il latte è il primo alimento che il neonato assume alla nascita e che sarà sufficiente a fornirgli tutti i nutrienti specifici per la sua crescita fino al sesto mese di vita. Successivamente, con l’avvio dell’alimentazione complementare a richiesta, come più propriamente viene definito l’autosvezzamento, il bambino viene a contatto con gli alimenti che trova a tavola, per cui è importante che i genitori abbiano dei comportamenti alimentari salutari e rispettino le regole di una buona nutrizione, evitando cibi dannosi e dando preferenza ad alimenti non processati e a filiera corta.
Ecco quindi che l’educazione alimentare dei bambini passa attraverso l’imitazione delle abitudini alimentari dei genitori; stare a tavola con gli adulti comporta anche un coinvolgimento relazionale ed è un’occasione per educare e per confrontarsi.
Esistono molti modi per trasformare gli alimenti che acquistiamo in appetitosi piatti da condividere in famiglia: di ricette ne esistono tantissime e quelle delle tradizioni locali andrebbero custodite e tramandate alle future generazioni.
Una dieta sana, equilibrata e varia è il punto di partenza per il benessere e il primo passo per prevenire alcune tra le malattie più diffuse come l’obesità infantile.

Sostituti del latte materno: quale scegliere?

Sergio Conti Nibali, pediatra e consulente scientifico di Uppa
Bambino che beve dal biberon un sostituto del latte materno

I sostituti del latte materno sono tutti uguali o qualcuno è meglio dell'altro? Facciamo chiarezza

La Leche League: a scuola di allattamento

Parpia Khan Shera Lyn, La Leche League
Mamma allatta il suo bambino al seno

Allattare, si sa, determina vantaggi anche per la salute della mamma, oltre che benefici sul piano economico e ambientale. Non sempre però è possibile: ecco che interviene la Leche league

Allattamento: le domande più frequenti

Sergio Conti Nibali, pediatra e consulente scientifico di Uppa
Mamma che sta per allattare il suo bambino

Quanto latte deve succhiare il neonato durante la poppata? E si possono prendere i farmaci mentre si allatta? Vediamo alcune delle domande più comuni tra i neogenitori e le risposte dei nostri esperti

Latte di mucca o capra al posto di quello materno?

Paolo Sarti, pediatra
Latte di derivazione animale

Solo l'essere umano è sfuggito alla regola secondo cui ogni specie di mammifero ha un latte formulato apposta per i suoi piccoli. Ma la scienza ci dice che il latte di altre specie non può sostituire quello materno

Pubblicità e alimenti speciali (ma inutili) per bambini

Lucio Piermarini, pediatra e autore

Sono molte le pubblicità che spingono al consumo di alimenti pensati apposta per l’infanzia. Ma sono davvero necessari?

Page 1 Page 5 Page 6 Page 7