Fisiologia della gravidanza

Come cambia il corpo della donna in gravidanza? Il peso e le forme durante i nove mesi di gravidanza mutano per sostenere la crescita e lo sviluppo del feto. I tanti mutamenti fisiologici della gravidanza portano il corpo della futura mamma a cambiare ritmi, modificare le abitudini e a mutare così non solo nella sua forma.

Dai trimestri ai primi sintomi della gravidanza fino ai movimenti fetali, una sezione interamente dedicata alla fisiologia della gravidanza per affrontare i nove mesi di gestazione con consapevolezza e tranquillità.

Camera gestazionale: cosa ci racconta sulla gravidanza

Ilaria Lemmi, ostetrica
controllo della camera gestazionale con ecografia

Lo studio della morfologia e delle misure della camera gestazionale viene riservato solo ad alcuni casi, come ad esempio la presenza di perdite di sangue o dolori addominali. Spesso però, il fatto che questa struttura presenti delle irregolarità, non significa necessariamente che la gravidanza non stia procedendo bene

Singhiozzo del feto: quando avviene e per quali cause

Barbara Hugonin, genetista pediatrica
donna incinta ascolta singhiozzo del feto

Il singhiozzo del feto è un riflesso legato allo sviluppo degli organi respiratori del piccolo. Il primo a descriverne le caratteristiche fu il ginecologo tedesco Alfons Mermann, che nel 1887 pubblicò un lavoro nato da quattro anni di osservazione del fenomeno in diverse gravidanze

Perdita del tappo mucoso, cosa fare quando avviene?

Margherita Borgatti, ostetrica e docente
donna tocca basso ventre dopo perdita tappo mucoso

Immediatamente dopo il concepimento, le cellule della cervice cominciano a produrre un muco denso che andrà a formare il cosiddetto “tappo mucoso”, che svolge un ruolo fondamentale durante la gravidanza

PAPP-A, tutto sulla proteina specifica della gravidanza

Giada Barbirato, ostetrica
donna incinta parla con medico dopo esami Papp-a

Identificata per la prima volta nel sangue materno nel 1974, ad oggi il suo dosaggio è utilizzato di routine per i test di screening delle più diffuse anomalie cromosomiche, come la sindrome di Down e la sindrome di Edwards (trisomia 21 e trisomia 18), nel primo trimestre di gravidanza

Lo sviluppo del feto tra peso, proporzioni e misure

Giulia Ceglie, pediatra ematologa e ricercatrice
sviluppo del feto nella pancia della mamma

La crescita del feto non è uniforme, varia in base all’età gestazionale. Nei primi mesi il nascituro si sviluppa per lo più in lunghezza. Al contrario, negli ultimi mesi, preponderante è l’aumento del peso

Liquido amniotico, origini e funzione

Ivana Barberini, science writer
liquido amniotico nella pancia di donna incinta

l liquido amniotico è molto importante per il corretto sviluppo del bambino e per stimolare le contrazioni nella donna. Le alterazioni del suo volume possono indicare la presenza di patologie o disturbi della madre o del feto

Movimenti fetali: quando iniziano e come si riconoscono

Barbara Hugonin, genetista pediatrica
madre sente movimenti fetali del bambino

Nel corso della gravidanza i movimenti fetali cambiano in relazione alla crescita e all’allungamento muscolare del bambino. Monitorarli è importante, in quanto rappresentano un importante indicatore della vitalità e dell’attività del bambino

Perché il progesterone in gravidanza è così importante?

Ilaria Lemmi, ostetrica
donna in gravidanza con valori del progesterone nella norma

Il progesterone ricopre una funzione chiave nel corretto svolgimento delle varie fasi del ciclo mestruale, e il suo ruolo è strettamente legato alla capacità di avviare e mantenere una gravidanza

Pressione in gravidanza, i valori e quando misurarla

Giada Barbirato, ostetrica
medico misura la pressione a donna in gravidanza

In Italia circa una gravidanza su 10 è complicata dalla presenza di pressione arteriosa alta, pre-esistente o comparsa entro le 20 settimane gestazionali o successivamente. Per questo l’ipertensione è una delle condizioni da monitorare con maggior cura nella gestante

Beta hCG: valori e significato in gravidanza

Giada Barbirato, ostetrica
donna incinta felice per valori beta hCG

È utile per stabilire l’età approssimativa del feto e le settimane di gravidanza, diagnosticare una gravidanza ectopica (gravidanza extrauterina), monitorare e prevenire una minaccia di aborto ed eseguire uno screening per la sindrome di Down. Al di fuori della gravidanza, invece, il livello di Beta hCG è usato come marcatore tumorale

Come cambia il seno in gravidanza?

Ilaria Lemmi, ostetrica
Donna in gravidanza si tasta il seno

In media il seno cresce nell’arco di tutta la gestazione di una misura e mezzo rispetto alla misura originale ma non è mai un dato oggettivo, e molte donne possono rilevare cambiamenti più o meno accentuati

Gravidanza gemellare: sintomi, tipologie e rischi

Ilaria Lemmi, ostetrica
Donna durante una gravidanza gemellare

Possiamo classificare le gestazioni plurime in base al numero di ovociti fecondati: monozigotiche, quando un solo ovocita è fecondato da uno spermatozoo con separazione successiva di “gemelli identici” (1/3 dei casi); dizigotiche (2/3 dei casi) quando due ovociti sono fecondati da due spermatozoi, ottenendo dei “gemelli fratelli”

Perdite bianche: quando preoccuparsi

Lilia Morabito, pediatra
Donna preoccupata per le perdite bianche durante la gravidanza

Possono verificarsi in qualunque momento della vita fertile della donna. In alcuni casi le perdite vaginali bianche rappresentano la “spia” di una malattia dell’apparato genitale, ad esempio un’infiammazione o un’eventuale infezione, per cui, oltre alle perdite abbondanti, saranno presenti anche altri sintomi come prurito, bruciore e/o cattivo odore intimo

Nausea in gravidanza: perché avviene?

Anna Maria Bagnato, pediatra
Donna soffre di nausea in gravidanza

Tra i sintomi della gravidanza, la nausea è uno dei primi a comparire. La sua insorgenza dipende da vari fattori, e spesso si associa ad alterata percezione dei sapori e aumentata sensibilità agli odori

Il terzo trimestre di gravidanza: prepariamoci al distacco

Rita Breschi, ostetrica
Donna durante il terzo trimestre di gravidanza

Nel terzo trimestre la donna deve prepararsi dal punto di vista fisico e psichico a “lasciar andare” il bambino, a riconoscersi madre. L’equilibrio simbiotico potrà essere ritrovato nella fase successiva al parto, dopo un iniziale e fisiologico spaesamento

Calcolo delle settimane di gravidanza

Anna Maria Bagnato, pediatra
Donna in gravidanza

Ecco come effettuare correttamente il calcolo delle settimane di gravidanza e perché questa datazione è di fondamentale importanza non solo per la donna ma anche per il ginecologo e il pediatra

Il secondo trimestre di gravidanza: la simbiosi tra mamma e bambino

Cristina Servienti, ostetrica
Donna durante il secondo trimestre di gravidanza

È il periodo in cui si instaura quella relazione intima tra mamma e bambino che viene comunemente chiamata simbiosi. Scopriamo cosa avviene durante il secondo trimestre di gravidanza

Il primo trimestre di gravidanza: cambiamento e adattamento

Rita Breschi, ostetrica
Donna durante il terzo trimestre di gravidanza

Avere consapevolezza del cambiamento e dell’adattamento che la donna dovrà affrontare durante il primo trimestre di gravidanza aiuta a vivere questo momento con più serenità. Ecco alcuni consigli dell’ostetrica Rita Breschi

Nove mesi nella pancia della mamma

Alessandro Volta, neonatologo
Donna in gravidanza che tiene l'ecografia del bambino davanti alla pancia

Cosa succede al bambino prima di nascere? Ripercorriamo con il nostro neonatologo i nove mesi della gravidanza, osservando come evolve il piccolo Federico

Sintomi della gravidanza: quali sono i primi?

Rita Breschi, ostetrica e Silvia Brogi, ostetrica
Pancia in gravidanza

I primissimi sintomi della gravidanza si possono avvertire addirittura qualche giorno dopo il concepimento, oppure possono comparire molto più avanti. Questo perché caratteristiche e tempi sono diversi da donna a donna

Ossitocina

Lorenzo Calia, CEO di Uppa
Pannello con la parola ossitocina e la sua pronuncia

Che cos'è l'ossitocina? Una breve presentazione