Malattie e disturbi

I nostri esperti rispondono alle domande più frequenti su malattie, sindromi e disturbi che riguardano il mondo dell’infanzia, fornendo informazioni e consigli utili ai neo e futuri genitori. Un elenco di articoli che contiene tutto ciò che c’è da sapere a riguardo, dalle malattie esantematiche alle punture di zanzara.

Laura Reali,
pediatra

Poche e semplici indicazioni per difendersi dalle zecche, e per rimuoverle correttamente in caso di puntura

Marta Pattaro,
medico veterinario
Bambina che stringe a sé il suo gatto, animale domestico

I bambini spesso crescono a stretto contatto con i loro animali domestici. Ma non bisogna dimenticare che ci sono alcune malattie che possono essere trasmesse, e bisognerà quindi prendere sempre tutte le precauzioni necessarie

Lilia Morabito,
Pediatra
bocca-mani-piedi-foto

Una delle malattie più diffuse durante l'anno scolastico, per via della facilità di contagio tra i bambini. I sintomi sono facilmente riconoscibili: vediamoli insieme e scopriamo come trattarli

Federico Marolla,
pediatra
Visita a una bambina per la scarlattina

Cosa fare quando il nostro bambino contrae la scarlattina? Vediamo con il pediatra quali sono i dubbi più comuni e come affrontare efficacemente questa frequente malattia esantematica

Vincenzo Calia,
pediatra
Lavaggio nasale per il neonato

Rimedio efficace contro il raffreddore o trovata commerciale costosa e poco utile? Ce lo spiega il pediatra Vincenzo Calia

Federico Marolla,
pediatra
Braccio di persona sottoposta a test diagnostici per l'asma

Vediamo in che maniera è possibile capire se i disturbi respiratori del nostro bambino sono dovuti all'asma. Non servono esami specifici, ma è indispensabile il medico

Silvia Placidi,
pediatra

L'asma è una malattia non difficile da diagnosticare ma comunque complessa, soprattutto nei bambini, perché la sua evoluzione è influenzata da fattori ereditari, ambientali, infettivi e alimentari

Luca Giangrande,
pediatra di famiglia
Visita dei nei a una bambina con un dermatoscopio

Non è raro che i genitori si spaventino per nuovi nei che compaiono sul corpo dei bambini. Ma le visite specialistiche sono il più delle volte inutili

Federico Marolla,
pediatra
Inalatore e accessori per nebulizzatore

Il pediatra Federico Marolla risponde alle domande più frequenti su questa malattia infiammatoria delle vie aeree

Silvia Placidi,
pediatra

Perché viene l'asma? Quali sono le cause ambientali e cosa possiamo fare per prevenirla? Esiste una correlazione tra asma e allergia?

Elena Uga,
pediatra

Lo smartphone è ormai diventato uno strumento di uso quotidiano. Ma l'utilizzo improprio di questa tecnologia può causare dei danni?

Vincenzo Calia,
pediatra
Bambino durante un controllo per la scoliosi

Secondo alcune ricerche, solo il 10% delle scoliosi vere e proprie tende a peggiorare in assenza di un trattamento, mentre le altre restano stabili e non hanno conseguenze estetiche o funzionali

Tommaso Montini,
pediatra
Bambino guarda un pacchetto di sigarette

Le infezioni respiratorie e l’asma allergico sono molto più frequenti nei figli di fumatori. È quanto rivela uno studio sui bambini e sui danni del fumo da sigaretta

Vincenzo Calia,
pediatra
Bambina con raffreddore, una tipologia di "asilite"

All'asilo nido e all'asilo nido i bambini contraggono spesso fastidiosi disturbi, ma è utile per il loro sistema immunitario

Vincenzo Calia,
pediatra
Bambino affetto da molluschi contagiosi

Il mollusco contagioso è un'infezione virale che, come tutte le infezioni virali, ha un suo ciclo e guarisce spontaneamente. Eppure in alcuni casi si ricorre all'asportazione delle lesioni. Vediamo perché

Tommaso Montini,
pediatra
Bambina con il raffreddore che si soffia il naso

I bambini piccoli si ammalano spesso e i genitori non sempre sanno decidere se lasciarli a casa o mandarli all'asilo. Vediamo cosa dice il pediatra

Elena Uga,
pediatra
Bambino con la febbre all'aperto

Far uscire o no un bambino con la febbre è un dubbio frequente per i genitori. Vediamo cosa dice la pediatra

Vincenzo Calia,
pediatra
Una mano prende una confezione di medicine dallo scaffale di una farmacia

Ogni anno compaiono nuove malattie a designare fenomeni che prima non erano considerati tali. Perché? Cosa succede? E che effetti ci sono sui bambini? Ce lo spiega il nostro pediatra

Giacomo Toffol,
pediatra
Piedi di neonato tenuti tra le mani di un genitore

Una ricerca italiana mostra come il periodo ideale per il trattamento chirurgico del testicolo non visibile sia tra i sei e i dodici mesi. Prima di tale età, infatti, la situazione si può normalizzare in modo spontaneo

Laura Reali,
pediatra
Bambino che soffre di faringite

Il mal di gola nei bambini è causa frequente di visite pediatriche e di prescrizioni antibiotiche. Eppure è una malattia benigna, che in genere si risolve da sola in cinque/sette giorni

Leopoldo Peratoner,
pediatra
Sintomi dell'infezione urinaria

Circa il 3% delle femminucce e l’1% dei maschietti presentano un’infezione urinaria entro i 10 anni di età, ma la maggior parte di queste infezioni si verificano nei primi tre anni di vita. Vediamo come diagnosticarle e trattarle

Page 1 Page 2 Page 3