Medicina

In questa sezione, gli specialisti che collaborano con UPPA vi offrono informazioni e consigli su tutto ciò che riguarda malattie, sindromi e disturbi frequenti che riguardano il mondo dell’infanzia. Dalle malattie esantematiche alle punture di zanzara: la risposta ai vostri dubbi è qui.

UPPA aderisce allo standard Health on the net (HONcode) per la qualità dell’informazione medica sulla rete. La certificazione HONcode garantisce che l’informazione presente sul sito venga redatta secondo principi di accuratezza e di trasparenza. Puoi verificare il nostro certificato qui.

Alberto Oliverio,
neurobiologo
attento-distratto

Un ambiente sereno e stimoli adeguati aiutano il bambino a concentrarsi meglio e a sviluppare la capacità di prestare attenzione

Elena Uga,
pediatra
Misurazione della febbre col termometro

Tosse e febbre sono sintomi che vanno osservati e monitorati in modo da stabilire se si tratta di banali infezioni o di spie di qualcosa di più serio. Vediamo come fare

Elena Uga,
pediatra
Vescicole tipiche dell'impetigine bollosa

Soprattutto d’estate, ma anche d’inverno, i bambini possono soffrire di quest’infezione cutanea che, altamente contagiosa, può diffondersi a tutta la famiglia. Vediamo come riconoscerla e trattarla

Paolo Moretti,
pediatra
Bambino con espressione sorpresa

Il pediatra risponde a una mamma che chiede informazioni scientifiche su una pratica poco diffusa in Italia e spesso oggetto di controversia

Mattia Maccarone,
neurobiologo e giornalista scientifico
Pillole di Oscillococcinum, farmaco omeopatico

Che cos’è l’Oscillococcinum? Ripercorriamo la storia di uno dei più diffusi farmaci omeopatici e cerchiamo di capire se è realmente efficace, grazie allo scambio tra UPPA e la Boiron, l’azienda che lo produce

Sergio Conti Nibali,
pediatra e direttore di UPPA
Farmaco omeopatico

Riflettiamo, attraverso la lettera di una farmacista, sull'utilizzo delle terapie alternative e di quelle tradizionali, al di là dei pregiudizi

Stefania Manetti,
pediatra di famiglia
Bambina si lava le mani

Per un bambino di 2-3 anni è molto facile diffondere germi ed esserne contagiato, soprattutto se il piccolo frequenta nidi e scuole dell'infanzia. Dunque questi luoghi vanno messi al bando? Assolutamente no!

Tommaso Montini,
pediatra

L'asma è spesso fonte di eccessiva preoccupazione nei genitori. La risposta del pediatra Tommaso Montini alla lettera di una lettrice di UPPA ci aiuta a fare chiarezza su alcuni aspetti di questa malattia

Sveva Magnanelli,
medico veterinario

Medici e pazienti possono impegnarsi per un uso consapevole dei farmaci, limitando così lo sviluppo di ceppi batterici sempre più resistenti e difficili da debellare

Laura Reali,
pediatra

Sono farmaci sintomatici, che servono cioè a combattere i sintomi di febbre e dolore nel bambino, ma vanno somministrati solo quando il piccolo ne ha veramente bisogno

Antonio Clavenna,
farmacologo clinico
Donna affetta da influenza

Le epidemie di influenza stagionale causano ogni anno tra 3 e 5 milioni di casi gravi di malattia e tra 300 e 500.000 morti. A causa dei cambiamenti antigenici, ogni anno è necessario modificare la composizione del vaccino

Costantino Panza,
pediatra

Gli studi dimostrano che il babywearing riduce le coliche e favorisce una migliore sincronizzazione motoria del bambino

Simona Bursi,
pediatra
medusa

Le meduse possono rappresentare un fastidioso pericolo per i bagnanti ma, soprattutto, per i bambini. Ecco qualche consiglio pratico su cosa fare in caso di contatto

Mariarosaria Di Feola,
nutrizionista
MOCA di plastica a contatto con fragole

I cosiddetti M.O.C.A (Materiali e Oggetti a Contatto con gli Alimenti) rispettano le regole di sicurezza al fine di garantire salubrità al consumatore, ma dobbiamo fare la nostra parte acquisendo delle giuste regole di comportamento

Mariarosaria Di Feola,
nutrizionista
interferenti endocrini

Gli interferenti endocrini, con cui siamo a contatto quotidianamente, interferiscono con le normali funzioni del nostro corpo. Conoscere queste sostanze è utile a evitare eventuali problemi per la salute

Rosario Cavallo,
pediatra
Bambino piccolo sul punto di essere vaccinato

Un recente decreto ha reso obbligatori altri sei vaccini oltre ai quattro che già lo erano. I pediatri di UPPA rispondono ai numerosi lettori che hanno chiesto un'opinione

Lorenzo Bianchi,
fisico medico
Lastra di un cranio umano

Nasce un progetto dell'Associazione Italiana di Fisica Medica per diffondere sul web informazioni efficaci su tutto ciò che riguarda radiografie, radioterapie, lastre e radiazioni ionizzanti

Giacomo Toffol,
pediatra
Bambina che si tappa le orecchie con le mani contro l'inquinamento acustico

L’esposizione a rumori eccessivi, volontaria e involontaria, determina danni transitori e permanenti al sistema uditivo e può provocare una riduzione delle capacità cognitive dei bambini

Danilo di Diodoro,
psichiatra

Se un argomento perde la sua natura nuda e cruda di fatto scientifico e diventa terreno di scontro ideologico e perfino politico, la comunicazione diventa improvvisamente difficile, se non impossibile

Mattia Maccarone,
neurobiologo e giornalista scientifico
Bambina di spalle con il suo orsacchiotto

Una diagnosi precoce dell'autismo non è ancora possibile, ma un nuovo studio pubblicato su Nature lascia sperare che non sia un'eventualità così lontana

Vitalia Murgia,
pediatra
Farmaci omeopatici

Il National Center for Complementary and Integrative Health degli USA ha pubblicato delle indicazioni di prudenza in tema di omeopatia che è bene seguire. Scopriamo di cosa si tratta