Medicina

In questa sezione, gli specialisti che collaborano con UPPA vi offrono informazioni e consigli su tutto ciò che riguarda malattie, sindromi e disturbi frequenti che riguardano il mondo dell’infanzia. Dalle malattie esantematiche alle punture di zanzara: la risposta ai vostri dubbi è qui.

UPPA aderisce allo standard Health on the net (HONcode) per la qualità dell’informazione medica sulla rete. La certificazione HONcode garantisce che l’informazione presente sul sito venga redatta secondo principi di accuratezza e di trasparenza. Puoi verificare il nostro certificato qui.

Lucio Piermarini,
pediatra
Bambino che nuota sott'acqua

Si può fare il bagno dopo mangiato? Facciamo chiarezza su un mito ancora molto diffuso

Laura Reali,
pediatra

Poche e semplici indicazioni per difendersi dalle zecche, e per rimuoverle correttamente in caso di puntura

Vitalia Murgia,
pediatra
Foto ravvicinata di un fiore di arnica montana

A cosa serve l'Arnica montana? Quali sono le sue proprietà? Come si usa? Vediamolo insieme

Alessandra Puppo,
ostetrica
Assorbente per le mestruazioni

In molte culture la prima mestruazione è un momento di festa e condivisione, che segna il passaggio da ragazza a donna. Nella nostra società invece è talvolta circondata da un clima di clandestinità, segreto e vergogna

Marta Pattaro,
medico veterinario
Bambina che stringe a sé il suo gatto, animale domestico

I bambini spesso crescono a stretto contatto con i loro animali domestici. Ma non bisogna dimenticare che ci sono alcune malattie che possono essere trasmesse, e bisognerà quindi prendere sempre tutte le precauzioni necessarie

Vincenzo Calia,
pediatra

Cure mediche più costose e un maggior numero di accertamenti non sempre conducono a migliori risultati

Annamaria Moschetti,
pediatra
Bambino che non riesce a dormire

C’è una sola cosa capace di chiudere le porte al sonno: l’insicurezza. La percezione o il timore di un pericolo bloccano il sonno, perché tutelare la sopravvivenza è il primo obiettivo della natura

Lilia Morabito,
Pediatra
bocca-mani-piedi-foto

Una delle malattie più diffuse durante l'anno scolastico, per via della facilità di contagio tra i bambini. I sintomi sono facilmente riconoscibili: vediamoli insieme e scopriamo come trattarli

Rosario Cavallo,
pediatra
Bambina vaccinata per il meningococco b

La sepsi e la meningite, pur non molto frequenti, sono tra le malattie che più spaventano i genitori, per le loro gravi conseguenze. Vediamo come e quando vaccinare i bambini

Vitalia Murgia,
pediatra
Passiflora

Da secoli può essere utile nel trattamento nei disturbi del sonno. Ancora oggi, infatti, si utilizza per questo scopo o per spasmi muscolari e alcuni problemi dell'apparato digerente

Tommaso Montini,
pediatra
Bambino all'aria aperta in inverno

In inverno i bambini si ammalano più spesso che in estate, ma non è colpa del freddo: le malattie si diffondono più facilmente per il tempo che si trascorre in locali chiusi e affollati, come la scuola

Costantino Panza,
pediatra

Capiamo come fare a interpretare il pianto del neonato, tra falsi allarmi e reali problemi di salute

Franco Panizon,
pediatra e docente
Geni e comportamento

Lo sviluppo del carattere tra genetica comportamentale e influenza dell'ambiente. Tutto si eredita?

Lorenzo Calia,
CEO di UPPA
Pannello con la parola ossitocina e la sua pronuncia

Che cos'è l'ossitocina? Una breve presentazione

Luciana Nicoli,
pediatra
e Rosario Cavallo,
pediatra
Bambino che viene vaccinato

Le vaccinazioni possono avere piccoli effetti collaterali: è del tutto normale e non bisogna preoccuparsi. Quali sono e come si trattano?

Rosario Cavallo,
pediatra
e Luciana Nicoli,
pediatra
Puntura per le vaccinazioni

In alcuni, rari, casi il vaccino può presentare delle controindicazioni e in altri, meno gravi, bisogna prendere delle precauzioni. Più diffuse e pericolose sono invce le “false controindicazioni”, che non hanno alcun fondamento scientifico

Franco Panizon,
pediatra e docente
Breve storia delle vaccinazioni

Una storia eroica, democratica, che non nasce tra gli scienziati ma tra il popolo e arriva solo dopo in mano ai medici

Rosario Cavallo,
pediatra
Bambina durante una vaccinazione

Com'è fatto un vaccino? E perché è importante vaccinarsi? Ce lo spiega il pediatra

Vitalia Murgia,
pediatra
Fiori della pianta di camomilla

È utilizzata fin dai tempi degli antichi greci, ma gli studi non confermano le sue proprietà sedative e favorenti il sonno, bensì la sua azione antinfiammatoria e antispastica a livello dello stomaco e dell’intestino

Vitalia Murgia,
pediatra
Bacche di cranberry

Il cranberry veniva tradizionalmente usato per il trattamento dei problemi renali, della vescica e di altre malattie. Le sue proprietà come disinfettante delle vie urinarie sono state studiate con i metodi delle medicina moderna

Federico Marolla,
pediatra
Visita a una bambina per la scarlattina

Cosa fare quando il nostro bambino contrae la scarlattina? Vediamo con il pediatra quali sono i dubbi più comuni e come affrontare efficacemente questa frequente malattia esantematica